CHIUMA’S

Apre a Milano il Ristorante di Marco Chiumenti una proposta tra tradizione e innovazione dal sapore partenopeo.

Apre ufficialmente le porte il nuovo ristorante Chiuma’s, a Milano in via Gallarate 55/57, da un’idea e da un sogno di Marco Chiumenti, affiancato dalla moglie Floriana Fedeli, per offrire una proposta culinaria che unisca la tradizione della cucina napoletana all’estro creativo e innovativo di una giovane brigata.

Marco e Floriana affidano la Cucina a Chef Mattia Susani, che arriva a Chiuma’s dopo un’importante esperienza al Roof Garden di Bergamo e all’Unico di Milano con Fabrizio Ferrari. Ad affiancarlo il Sous Chef Nicola Viola, che dopo gli studi alla scuola di Pasticceria di Alassio, inizia il suo percorso al ristorante Sail Inn, specializzandosi nella lavorazione delle farine e degli impasti con una particolare attenzione alla pasticceria di alta qualità. Collaborano con il nuovo ristorante lo Chef Fabrizio Ferrari di Unico Restaurant da dove arriva anche il sommelier Davide Valerio, che vanta tre anni a Londra al Water Side Inn e al Sartoria Restaurant, in Spagna alla Taverna Siciliana di Madrid.

Dall’amore per le sue origini e per la cucina tradizionale partenopea di Marco e dalla voglia di innovazione dei due Chef prende forma un Menù vario, dinamico che vuole far assaporare alla clientela quella Napoli lontana, ritrovandola ora in ogni proposta. Qui l’innovazione si manifesta nell’ideazione di piatti scomposti dove il sapore del passato è presentato in modo nuovo.Lasegnetta scomposta

Chiuma’s è sinonimo di un ambiente elegante, dagli arredi accattivanti che coniugano il design con la comodità e la gioia della tavola, grazie ad una luminosa, ma intima, atmosfera dal sapore internazionale dove pranzare o cenare, per lavoro e per piacere, diventa un’esperienza esclusiva.  Al piano superiore i posti sono 34 conferendo al locale una sorta di esclusività, mentre al piano inferiore sono stati predisposti 16 posti divisi su grandi e accoglienti tavoli per momenti conviviali più allargati.

Un’importante eredità, dunque, porta Marco a realizzare il suo sogno gustoso, poiché la sua bisnonna, a metà dell’800 aveva uno dei ristoranti più belli ed eleganti di Napoli, La Regina d’Italia! Tra le mete preferite di Umberto I di Savoia e dalla moglie Margherita, per citarne alcuni. Durante la Prima Guerra Mondiale il ristorante è stato distrutto, ma la famiglia Chiumenti non ha mai abbandonato quella passione e quella ricerca del gusto di qualità che li ha sempre contraddistinti ed uniti. Tanto è vero che Marco, quando lavorava come consulente finanziario, prima di recarsi in Borsa, andava nelle cucine dei grandi ristoranti milanesi per provare in anteprima nuovi piatti realizzati.

La stessa predilezione per la cucina di qualità, ha fatto sì che il suo piccolo grande sogno si avverasse, prendendo forma in un quartiere milanese in grande evoluzione e lo si può scoprire aprendo quella grande porta trasparente che ha inciso la nuova realtà: CHIUMA’S.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...